.

Bonprix logo logo Biella UNESCO vertical

PageC
PageU18
PageU16
PageU13

Serie C Femminile 2018/2019

Piemonte - Girone unico - Giornata n. 25

BONPRIX BFB

vs. A.D. POLISPORTIVA PASTA

domenica 31 marzo 2019 - 19.00

Palestra Salesiani - Via Galilei 12 - BIELLA - (BI)


Under 18 Femminile 2018/2019

Piemonte - Girone Coppa - Giornata n. 10

BFB

vs. LAPOLISMILE

lunedì 25 marzo 2019 - 18.30

Palestra Salesiani - Via Galilei 12 - BIELLA - (BI)


Under 13 Femminile 2017/2018

Piemonte - Girone B - Giornata n. 7

BFB

vs. NOVARA BASKET A.S.D.

sabato 30 marzo 2019 - 15.30

Palestra Salesiani - Via Galilei 12 - BIELLA - (BI)

LE PARTITE CASALINGHE DEL WEEKEND!!!

Tre squadre BFB saranno impegnate in partite casalinghe questo weekend ma i campi da gioco saranno diversi dal solito causa indisponibilità dell'impianto di via Galilei, di seguito ecco le partite di questo weekend con relativi orari e indirizzi:

SABATO 10 MARZO 2018

ORE 17.30, presso la palestra di via Alpini d'Italia a Vigliano, la nostra under 16 affronta Conte Verde Torino per provare a rimanere imbattuta nella seconda fase

ORE 17.30, presso la palestra di via Gorchi 1 a Verrone l'under 14 gioca contro Vercelli.

DOMENICA 11 MARZO 2018

ORE 16.00 l'under 18 ospita a Vigliano, palazzetto in viale Alpini d'Italia,  Moncalieri nella seconda partita della seconda fase.

NON MANCATE!!

VI ASPETTIAMO IN PALESTRA!!

BASKET FEMMINILE - BONPRIX BFB VINCE ANCHE A IVREA E TIENE VIVO IL SOGNO PLAYOFF!!

Le ragazze della Serie C del Basket Femminile Biellese espugnano anche Ivrea e continuano la loro corsa per un posto ai playoff.

Si sapeva che la squadra eporediese era ampliamente alla portata, battuta di 22 punti anche all'andata, ma prendere sottogamba le avversarie avrebbe potuto rivelarsi fatale.

Coach Bruno si presentava ancora con due Under 16 e una Under 18. Anche la formazione di Ivrea era completata con 3 ragazze del settore giovanile.

Partenza lenta per entrambe le formazioni e solo a metà del primo quarto un break di 6 a 0 permetteva a Biella di spezzare l'equilibrio nel punteggio. A fine primo periodo le ospiti laniere erano in vantaggio 16 a 10.

Ivrea giocava con ritmi blandi e le biellesi si adeguavano. Si segnava poco anche complice un arbitraggio molto permissivo. A fine gara saranno in totale quattordici falli fischiati, equamente divisi fra le due compagini.

Durante il riposo lungo, a cui si era giunti con Biella avanti di 5, coach Bruno chiedeva più intensità e più velocità nel giro palla.

Così al rientro dall'intervallo, la Bonprix pareva trasformata. Con raddoppi, anticipi e giochi veloci, Biella scavava il solco definitivo. 16 punti arrivavano su 8 palle rubate consecutive su rimesse avversarie. Ivrea pareva frastornata e incapace di reagire. All'ultimo riposo il tabellone segnava +27 Biella. L'ultima frazione aveva più ben poco da dire. Spazio alle seconde linee da entrambe le parti e di nuovo gioco blando in attesa della sirena finale. Ivrea recuperava due punti, ma totalmente insignificanti ai fini del risultato finale.

Con questa vittoria Biella rimane attaccata al treno playoff. Se le prime cinque posizioni paiono già delineate, il sesto e ultimo posto  è a soli 4 punti, con due giornate da giocare. In questi quattro punti  sono racchiuse ben 4 squadre. Biella dovrà vincerle tutte e sperare nel passo falso di qualcuna particolarmente favorita.

"Guardando il calendario" ipotizza il coach biellese "le uniche che ci dovrebbero infastidire sono Beinasco e Pasta Rivalta. La prima la incontreremo domenica prossima in casa. Nonostante il pesante parziale rimediato all'andata, è squadra alla nostra portata. La seconda, se finissimo a pari punti, avrebbe il vantaggio della differenza canestri. Ma intanto pensiamo a vincere le nostre partite, poi vedremo cosa faranno le altre. Anche perché una nostra sconfitta, precluderebbe qualunque calcolo."

Infatti Biella paga dei punti mancanti in classifica persi malamente nel girone d'andata. E' convinzione di tutti all'interno della società che, tolte Teen Torino e Moncalieri, tutte le altre formazioni non erano così più forti della BFB, avendo subito sconfitte sempre con parziali minimi e negli ultimi minuti.

Ora comunque la squadra si concentra sulla sfida di domenica prossima alle 19.00, ai Salesiani di Via Galilei.

LETTERA 22 IVREA - BONPRIX BFB: 42 - 67 (10-16/21-26/33-60).

Bfb: Tua, Ferrari 2, Guzzon, Borchio 3, Trucano 13, Tombolato ne, Ramella 6, Ricino 1, Lambo 14, Di Nubila 2, Gandini 22, Barbagallo 4. All. Bruno

BASKET FEMMINILE - BFB, DOPPIA SCONFITTA CON OMEGNA

Per uno strano gioco dei calendari, l'Under14 e l'Under 18 del Basket Femminile Biellese hanno incrociato le pari età di Omegna in contemporanea. Le più giovani in trasferta, le più grandi ai Salesiani di Biella. Per entrambe è stata una sconfitta beffa.

L'Under 14 ha dimostrato un'ulteriore crescita. Terminata la regular season in un girone di ferro, ora si trova avversarie più abbordabili. E le ragazze di coach Antona hanno subito dimostrato di essere all'altezza delle avversarie. Partenza sprint con un parziale di 7 a 0, le biellesi hanno condotto d'autorità i primi tre quarti. Solo nell'ultima frazione Omegna si portava in vantaggio e a 30 secondi dalla fine, sul 51 a 49 pet le padrone di casa, Biella aveva a disposizione due liberi per il pareggio. Dalla lunetta era 0 su 2 e partita persa. Soddisfazione comunque in casa Bfb che scenderà in campo tra le mura amiche sabato prossimo contro Vercelli.

Gara analoga per l'Under 18. Partenza a razzo per Biella con un parziale di 17 a 0 e gara che sembrava già segnata. Ma le ospiti non si scomponevano e a partire dalla fine del primo quarto iniziavano a rosicchiare punti, per arrivare al riposo lungo sul 39 pari. Alle laniere iniziavano a tremare le gambe e iniziavano a far confusione. Alla fine del terzo periodo Omegna era avanti di 8. Come l'Under 16 ventiquattrore prima, l'inizio dell'ultima frazione vedeva le Biellesi aggressive e capaci di ricucire. Erano brave però le ospiti a non perdere la testa e sfruttare i contropiedi. Più passavano i minuti e più l'ansia attanagliava le ragazze di coach Bruno che sbagliavano canestri facili. Si arrivava a poco meno di un minuto dalla fine con Biella a -1. 

Ma ancora una volta la frenesia aveva la meglio e alcune palle perse banalmente favorivano la vittoria di Omegna per 71 a 66.

''Abbiamo sbagliato almeno 10 o 15 canestri facili'' commenta coach Bruno ''ci mancano almeno 20 punti che si potevano realizzare. Ci siamo fatti prendere dalla paura di sbagliare.... Ora bisogna andare a vincere al ritorno a Omegna, cosa comunque fattibile. Bisogna però imparare a gestire meglio l'ansia''.

Domenica prossima ancora una partita casalinga. Ospite sarà Moncalieri, squadra tutt'altro che facile.

BASKET FEMMINILE - BFB UNDER 16 SUPERA ANCHE NOLE

Dopo l'esordio vittorioso di una settimana in Coppa Piemonte a Livorno Ferraris, ancora una vittoria per le ragazze del Basket Femminile Biellese.

Ospiti ai Salesiani di Via Galileo Galilei sono state le ragazze di Nole che si presentavano con una formazione competitiva anche se con diverse Under 14. Anche il coach biellese doveva ricorrere alla categoria più giovane per poter schierare almeno otto ragazze, visti gli ultimi infortuni di Pierotti e Mancin.

La partita si dimostrava subito accesa, con un punteggio altalenante a favore ora di Biella, ora di Nole. La formazione laniera creava di più, ma l'imprecisione alla conclusione non permetteva di prendere il largo. Al termine del primo quarto la BFB era avanti di 1. I due quarti successivi Nole si imponeva grazie alla precisione dei tiri dalla media distanza e, se a metà gara il vantaggio ospite era di 4 punti, alla fine del terzo periodo Nole era a +10.

Ultimo quarto da incorniciare per le ragazze biellesi che avevano la forza mentale di recuperare. Con un parziale di 14 a 1, le laniere ribaltavano l'inerzia della gara. Con il passare dei minuti il vantaggio arrivava anche a +8. Solo negli ultimi due giri di lancette, complice anche la stanchezza, le ospiti ricucivano. A 14 secondi dalla fine il vantaggio era di 3 punti. Guzzon subiva un fallo antisportivo non sanzionato se non con 2 liberi. La numero 10 biellese dalla lunetta faceva 1 su 2 e metteva il punto esclamativo ad una gara intensa sia sul piano del gioco che emozionale.

Mattatrice della serata Alessandra Furno, con 24 punti, miglior prestazione da quanto è in BFB. Nell'ottima gara di tutte le giocatrici (5 su o 8 in doppia cifra), spiccano Giulia Dovana con una solida prestazione condita con 13 punti e "Cina" Frachey con una doppia doppia (10 + 10). In doppia cifra anche Guzzon, e Ricino.

La classifica della Coppa Piemonte comincia a delinearsi. Biella e Omegna, entrambe a punteggio pieno con il turno di riposo già effettuato, condividono la vetta e sembrano essere le formazioni che possono puntare al primo posto che qualifica alla finale.

Sabato prossimo intanto l'under 16 giocherà ancora tra le mura amiche ospitando Conte Verde Rivoli.

BFB UNDER 16 - BASKET NOLE: 79 - 75 (16-15/32-36/53-63).

Bfb: Viola 6, Zanforlini, Furno 24, Dovana 13, Frachey 10, Mancin ne, Guzzon 11, Gentile 2, Ricino 13. All. Bruno

LE PARTITE CASALINGHE DEL WEEKEND!

Arriva il weekend e tornano le partite casalinghe delle squadre BFB, che si giocheranno al Palasalesiani di via Galilei 12 a Biella:

- SABATO 3 MARZO alle ore 15.00, l'under 16 affronterà il Basket Nole

- DOMENICA 4 MARZO alle ore 18.00, l'under 18 giocherà contro Azzurra VCO

NON MANCATE!!

VI ASPETTIAMO AL PALAZZETTO!!

SERIE C BONPRIX TORNA A VINCERE IN TRASFERTA A TORINO!!

Torna la vittoria in casa Bonprix sul campo di Pianezza, con il punteggio di 37-56.

La nostra serie C deve ancora una volta fare i conti con le assenze: infatti oltre alle infortunate di lungo corso Tombolato e Rosazza, poco prima della trasferta torinese le ragazze hanno dovuto fare a meno anche di Ferrari e Tua. Nonostante le numerose assenze, sono comunque arrivati i 2 punti in classifica, al termine di 40 minuti spezzati in due: nel primo tempo ritmo blando, errori su tiri facili e scarsa concentrazione difensiva hanno fatto faticare le biellesi, avanti di sole 10 lunghezze all'intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi il ritmo è cambiato, grazie anche alla pressione a tutto campo messa in campo dalle nostre ragazze che ha aperto il parziale di 23 a 5 segnando il terzo periodo e, di fatto, il risultato finale della partita.

Da segnalare, dopo l'esordio in campionato delle scorse settimane, i primi punti a referto per Ricino e Guzzon, entrambe classe 2003!

La rincorsa verso i playoff rimane durissima, ma finchè la matematica non condanna è obbligo provarci fino in fondo, a partire da venerdì 9 marzo, quando la nostra serie C tornerà in campo ad Ivrea (alle 21.00), dopo aver osservato il turno di riposo nel prossimo weekend.

Pianezza - BFB Biella 37 - 56  (9-16 / 7-10 / 5-23 / 16-7)

BFB: Gandini 22, Ramella 9, Trucano 7, Borchio 5, Guzzon 5, Ricino 5, Senesi 1, Lambo 2, Di Nubila, Barbagallo. All. Bruno