.

Bonprix logo

PageC
PageU18
PageU16
PageU13

SERIE C BONPRIX: AMICHEVOLE RIMANDATA

BFB comunica che l'amichevole della nostra serie c Bonprix fissata in origine per sabato 15 settembre è stata rimandata a 

MERCOLEDI' 19 SETTEMBRE palla a due alle 20.45 palestra "Salesiani" in via Galilei 23, avversaria di giornata la pallacanestro Cameri anche lei partecipante al campionato di serie C.

 

NON MANCATE!!! VENITE A SOSTENERE LE NOSTRE RAGAZZE!!!

BASKET FEMMINILE SERIE C - BUONE INDICAZIONI NELLA PRIMA AMICHEVOLE DELLA BONPRIX BFB

Primo test match per la  squadra senior del Basket Femminile Biellese. Sul parquet del Palabonprix, sabato 8 settempre, le ragazze di coach Bruno hanno ospitato Omegna, matricola nella stessa categoria.

Dopo solo due settimane di lavoro, non ci si aspettava grandi ritmi o una gara intensa, ma capire le potenzialità di questa squadra. E le prime indicazioni, di certo contro una squadra al momento non irresistibile, sono state decisamente positive. Al di là della larga vittoria,  75 a 53  giocando 5 quarti, si sono visti buoni movimenti di base, rotazione di palla e, soprattutto, hanno convinto sia le giovani pescate dalle squadre under che i volti nuovi. Proprio attorno a queste ultime, oggi presenti Marta Sarrocco, classe 2001 di Vercelli, e il ritorno in BFB di Chiara Taffon dopo un periodo lontano dai campi, hanno dimostrato di poter essere utili alla causa biellese.

Coach Bruno è partito con il quintetto base già collaudato lo scorso anno: capitan Gandini con Ramella, Trucano, Lambo e Tombolato. Ma oltre alle due nuove Taffon e Sarrocco, hanno potuto dimostrare il loro valore anche le più giovani Tua, Serra, Ricino, Guzzon e Dovana.

Dopo una prima metà gara giocata a ritmi blandi, la squadra biellese si è sciolta, giocando spesso d'anticipo e in velocità, mostrando soprattutto grinta e voglia di lottare su ogni pallone. Con il passare dei minuti Omegna, forse ancora un po' in dietro di preparazione, lasciava l'iniziativa alle laniere che esprimevano un bel gioco con diversi spunti individuali.

Sabato prossimo ancora un match casalingo, questa volta contro la quotata 5 Pari. Si l'asta l'asticella anche perché l'inizio del campionato non è lontano e la prima sfida, contro i pretendenti al titolo regionali, si presenta davvero tosta.

Si chiude una stagione positiva!

Nella serata di lunedì scorso, 25 giugno, si è tenuto l'incontro di fine stagione in cui, come da consolidata tradizione, la dirigenza del Basket Femminile Biellese ha incontrato le atlete, le famiglie e gli appassionati per stilare un bilancio di quanto fatto nel corso dell'annata sportiva e illustrare i progetti futuri.

C'era molta soddisfazione nell'aria per i risultati ottenuti in tutte le categorie. A partire dalla prima squadra, che si è dimostrata più forte degli infortuni, soprattutto nella seconda metà della stagione quando è riuscita ad ottenere la meritata salvezza nonostante mezza squadra in infermeria.
Le giovanili, poi, hanno brillato. L'Under 18 ha sfiorato la finale di Coppa Piemonte, trofeo vinto con un percorso netto (zero sconfitte) dall'Under 16. E anche le piccole dell'Under 14 - la squadra è stata assemblata a settembre anche con alcuni elementi che mai avevano utilizzato la palla a spicchi - dopo una partenza in sordina, hanno concluso la stagione togliendosi diverse soddisfazioni.
Il minibasket, da sempre misto e con preponderanza di maschietti, ha visto quest'anno una chiara inversione di tendenza, con molte femminucce che si sono avvicinate al basket.

"Una stagione sicuramente positiva" commenta soddisfatto il vicepresidente Giorgio Bertucci. "Le nostre ragazze e i nostri coach hanno lavorato duramente e i risultati sono arrivati. Non solo con le vittorie sul campo. A fine stagione si sono radunate a Biella ragazze in fascia d'età compresa tra i 13 e i 18 anni provenienti da mezzo Piemonte. È stato bellissimo vedere così tante atlete che, ai Salesiani, hanno stretto amicizia sulla base comune della passione per la palla a spicchi. Il nostro progetto è quello di far emergere Biella come città di basket, anche femminile. Sicuramente ci attende un futuro impegnativo. Lavoreremo per avvicinare un numero sempre crescente di ragazze al basket. Per quanto riguarda i minibasket è in piedi un progetto di collaborazione con Pallacanestro Biella. Il prossimo anno confermeremo le Under 16 e 18, mentre prenderà vita una nuova Under 13. Per quanto riguarda la serie C, confermato il coach, manterremo l'ossatura collaudata della scorsa stagione, composta da sei/sette ragazze. E visti i progressi che hanno fatto le nostre giovani, integreremo la rosa con le Under. Nel corso della passata stagione, quando gli infortuni in prima squadra sono diventati troppi, spesso le più giovani ci hanno tolto le castagne dal fuoco, dimostrando di meritare la fiducia loro accordata. Ora riteniamo che, a piccole dosi, siano pronte per fare un'ulteriore esperienza a livello di prima squadra".

L'appuntamento per la nuova stagione agonistica è previsto a fine agosto per le più grandi, inizio settembre per le più giovani, quando si cercherà di coinvolgere anche tutte le altre ragazze che vogliano avvicinarsi al mondo del basket femminile.

VENITE A GIOCARE CON NOI!!!!

La BFB organizza nelle prossime 2 settimane degli allenamenti liberi e gratuiti per tutte le ragazze nate nel 2006 e nel 2007 che vogliono provare a giocare e divertirsi insieme a noi nella prossima stagione!!

La prova è libera e gratuita e si terrà nei seguenti giorni:

MERCOLEDI' 13 GIUGNO dalle 18.30 alle 20.00

LUNEDI' 18 GIUGNO dalle 18.30 alle 20.00

MERCOLEDI' 20 GIUGNO dalle 18.30 alle 20.00

presso la palestra delle scuole medie di Vigliano, in via Dante 10.

 

VI ASPETTIAMO NUMEROSE!!

PORTATE ANCHE LE VOSTRE AMICHE!!

VENITE A GIOCARE A BASKET E A DIVERTIRVI INSIEME A NOI!!!

 

Per info contattare Tommaso Bruno: 347 1733919 - [email protected]

BASKET FEMMINILE UNDER 16 - LA BFB VINCE IL 3° TROFEO BONPRIX

WhatsApp Image 2018 06 03 at 00.42.11

Non è passato nemmeno un mese dalla vittoria in Coppa Piemonte e l'Under 16 del Basket Femminile Biellese alza un nuovo trofeo. Questa volta conquista la terza edizione del Trofeo Bonprix, torneo interregionale di basket femminile Under 16 organizzato dalla società biellese e giocato sabato 2 giugno alla palestra dei Salesiani di Biella. 

Dopo le prime due edizioni, vinte da squadre abituate alle finali nazionali, anche questa volta le sfidanti della nostra compagine Under 16 erano di livello. Pallacanestro Loano, che peraltro sotto il nome di Amatori Savona aveva vinto la precedente edizione. Eteila Aosta, finalista lo scorso anno battuta proprio dalle liguri, e ossatura della rappresentativa valdostana che, integrata dalle nostre Annika e Francesca, ha partecipato con successo al Trofeo delle Regioni. Blue Basket Diano Marina, altra rappresentativa ligure di un campionato di qualità.

Per le ragazze di coach Bruno è stata una dura battaglia fin dal primo mattino. La prima gara, che metteva a confronto le biellesi con Blue Basket Diano Marina, è stata una maratona di due ore, vinta dopo un tempo supplementare 68 a 65. Bfb sempre ad inseguire fin dal primo minuto, ma capace di recuperare, dopo essere stata in svantaggio anche di 12 punti nel terzo quarto, e ad andare ad impattare a 58 secondi dalla fine. Una maggior convinzione nei propri mezzi rispetto all'avversaria permetteva alla compagine biellese di conquistarsi la finale contro la temibile Loano, che a sua volta aveva prevalso su Aosta nella seconda semifinale.

Il pomeriggio si apriva con la finale per il terzo e quarto posto, in cui Diano Marina superava agevolmente Aosta. Nell'attesa finalissima, se le ragazze liguri potevano attendersi una cavalcata vincente come lo scorso anno, ben presto si sono dovute ricredere perché, pur in svantaggio per larga parte del match, Biella ha avuto il merito di ribattere colpo su colpo. Così  come nella prima partita, la Bfb inseguiva per tre quarti e mezzo. Poi finalmente assaporava il primo vantaggio che arrivava ad essere di 6 punti ad un minuto e mezzo dalla fine. Loano dimostrava carattere e provava a ricucire, ma la rimonta si fermava a -1 all'ultima sirena, consegnando così il trofeo alla squadra padrona di casa. Risultato finale: 56 a 55 per Biella.

Lo spirito del torneo si assaporava nel dopogara, quando tutte le ragazze si sono ritrovate in una sorta di "terzo tempo" per festeggiare insieme la giornata. 

I complimenti vanno anche ad Annika Ricino (BFB), best scorer di giornata, a Beatrice Longhi (Eteila Aosta), vincitrice della gara di tiro da 3 punti, e a Marianna Viola (BFB), seconda nella stessa gara.

Fotogallery:

Fotogallery in caricamento...

BASKET FEMMINILE - BFB, POLO D'INCONTRO DEL BASKET IN ROSA

Che Biella sia un punto focale per la crescita del basket giovanile è ormai risaputo grazie al lavoro ottimamente svolto da Pallacanestro Biella. Ora sembra che si sia intrapresa una strada per  far diventare il capoluogo un polo attrattivo anche per il basket femminile.

Il lavoro che sta svolgendo la società Basket Femminile Biellese, con il contributo del coach della prima squadra Tommaso Bruno, ha portato nella palestra Salesiani di Via Galileo Galiei una cinquantina di ragazze, nate dal 2003 al 2006, per una decina di giorni, culminate con un ''afternoon camp'' sabato 26 maggio.  Il folto gruppo era composto non solo da ragazze biellesi, ma anche provenienti dal Canavese, dal Vercellese e dalle zone di Cigliano, Saluggia, Livorno Ferraris.

''Abbiamo allenatori validi'' commentano dalla dirigenza ''e lo hanno dimostrato durante l'anno. La crescita delle nostre ragazze è stata impressionante. Ora vogliamo mettere a disposizione a chi crede nel nostro progetto le competenze di istruttori così qualificati. A beneficio del basket femminile e delle ragazze che vogliono raggiungere livelli più elevati. E ringraziamo gli allenatori di Ivrea e Livorno Ferraris, senza il supporto e il contributo dei quali non potremmo portare avanti questo progetto. Resta comunque aperta la porta anche per le società del territorio, dove già alcune  realtà hanno dimostrato interesse a portare avanti sinergie.''

Dopo gli allenamenti congiunti dei giorni precedenti, sabato, a squadre miste, si sono svolti tornei e gare di tiro. È stato un bel momento in cui ragazze provenienti da località diverse, sovente avversarie in campo, hanno potuto avvicinarsi, conoscersi e stringere amicizia. E magari pensare di indossare la stessa divisa di gioco nel futuro più prossimo.

Fotogallery:

Fotogallery in caricamento...

Fotogallery in caricamento...